domenica 30 dicembre 2018

Hai ucciso i tuoi amici, sei stato tu e non lo sapevi.
Eri rimasto solo sulla cima della collina e guardavi il cervo.
Lui non sbagliava come avevi fatto tu.
Lo rispettavano tutti perché era sincero.
Tu invece non eri sincero.
Tu vivevi la vita finta che immaginavi nello schermo.
Ecco come li hai uccisi i tuoi amici.
Quando eri il cervo si vedeva un mostro.