Io al centro del mare

Mi hai lasciato andare
Ti ho lasciata andare
Tu dove sei caduta?
Io in profondità del mare

In alto un cielo d'acqua
Ondeggia al suono del sole
Muovo le mani nella luce
Ombre di fuoco bruciano me

La discesa si arresta lentamente
Com'è morbido stare qui sotto
Vorrei dormire adesso per sempre
Ma inizio a risalire

E' tutto blu intenso e silenzio
Bollicine bianche curano le ferite
Il cielo d'acqua mi raggiunge
E torno in superficie

Il suono del vento mi dice
che sono vivo
Io al centro del mare
Che tutto il pianeta ricopre

L'immagine può contenere: acqua

Massimiliano Silvestri